Il Miglior Programma di Pulizia per Mac


La pulizia del computer è una fase molto importante in quanto consente da un lato di liberare spazio su disco, dall’altro lato consente di ottimizzare e migliorare le performance del tuo Mac.

Con il passare del tempo, infatti, sempre più “sporcizia” si accumula nella memoria del nostro Mac e tutti questi file inutili non fanno altro che peggiorare le prestazioni del computer e rallentare anche il nostro lavoro.

Il miglior programma di Pulizia per Mac è sicuramente MacKeeper. Già in altri articoli abbiamo recensito questo straordinario programma in quanto possiede numerevoli funzionalità oltre a quello di essere un “Disk Cleaner per Mac”.

SCARICA E INSTALLA MACKEEPER sul tuo Mac

In questo articolo vogliamo approfondire però il discorso della pulizia del Mac. Vediamo come Mac Keeper ci aiuta nel fare questo lavoro in modo automatico e quali altre opzioni ci offre per ottenere le migliori performance dal nostro Mac!

A breve Mac Keeper sarà rilasciato anche in lingua italiana, quindi l’utilizzo sarà ancora più semplice.

In ogni caso, una volta scaricato e avviato questo programma, vedrai una schermata come questa:

pulire mac

Per utilizzare le funzionalità di pulizia, clicca a sinistra sulla voce FAST CLEANUP (“Pulizia Veloce”)e nella schermata centrale appariranno tutti i possibili processi di pulizia che si possono fare:

> Binaries Cutter: consente di rimuovere tutte quelle parti inutilizzate delle applicazioni installate su Mac

> Cache Cleaner: cancella tutti i file di cache che occupano pareccnio spazio su disco

> Language Cutter: rimuove i file di lingua inutili dalle varie applicazioni

> Logs Cleaner: rimuove tutti i file di log

MacKeeper in automatico, per ognuna di questa voce indicherà il totale di spazio che si potrebbe recuperare con la pulizia e rimozione dei files inutili, come si vede anche dalla fig seguente:

come pulire mac

Oltre alla pulizia intesa come rimozione dei “junk files” ossia files inutili e inutilizzati presenti nel Mac, ci sono anche altri strumenti di pulizia come:
> Duplicates Finder: consente di trovare eventuali files duplicati

Duplicates Finder

> Files Finder: consente di ricercare qualunque file in modo più semplice e veloce in base ad una serie di parametri e filtri che potrai inserire:

Files Finder

> Disk Usage: consente di avere una panoramica di tutti i files presenti su Mac ordinati in base alla loro dimensione. In questo modo è possibile cancellare file di grandi dimensioni che non sono più utili

> Wise Uninstaller: consente di disinstallare in modo permanente programmi e applicazioni che non ci servono più:

Wise Uninstaller

Insomma, grazie a MacKeeper potrai ottenere pulire al meglio il tuo computer e liberare davvero tanto spazio su disco. Dopo la pulizia si consiglia di effettuare le operazioni di Ottimizzazioni, sempre attraverso MacKeeper per poter vedere subito attivi gli effetti della pulizia.

SCARICA E INSTALLA MACKEEPER sul tuo Mac

MacKeeper è stato anche recensito come Miglior App di Pulizia Mac dell’anno, dal portale MigliorSoftware.it

 

 


 

————————-
DISCLAIMER: This resource contains reviews and recommendations, which may include affiliate links. We have no problem recommending the reviewed products to you (and using our affiliate link) because we are confident on their high quality.
Affiliate commissions are earned after a reader purchases a product that we recommend. For example, if after clicking a link in an article or in the sidebar that takes the reader to a website offering a product or service for sale, they then purchase that product or service, we may receive a commission.

Articoli Correlati:

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *