Come firmare PDF con Anteprima di iOS X

Per i liberi professionisti che lavorano da remoto, dover firmare un documento PDF di persona può essere un problema. Invece di dover incontrare il cliente, di solito, il documento viene inviato a noi per stamparlo, firmarlo e poi eseguire la scansione con lo scanner che abbiamo. Non avete uno scanner? Ebbene, è possibile utilizzare invece Anteprima sul vostro Mac.

Anteprima è un’applicazione con una funzione utile che consente di collegare la vostra firma a un documento PDF. Questa caratteristica è nata su OS X Lion ed è stata migliorata ad ogni nuovo aggiornamento di OS X. Ecco come è possibile acquisire la vostra firma digitale con l’applicazione Anteprima.

Nota: Gli utenti di OS X Yosemite possono utilizzare la propria firma direttamente sul trackpad.

1. Acquisizione della firma

Per cominciare, è necessario un pezzo di carta bianca e un pennarello. Firmate il documento con il vostro nome nel migliore dei modi, utilizzando una calligrafia leggibile. Quindi, aprite l’applicazione Anteprima e passate a Strumenti> Annotazione> Firma> Crea Firma da FaceTime HD.

La finestra di dialogo Acquisizione Firma e la fotocamera integrata del vostro Mac dovrebbero essere automaticamente attivate.

Mettete la carta firmata di fronte alla fotocamera. Assicuratevi che la carta riceva abbastanza luce per una buona acquisizione. Attendete qualche secondo per tracciare la firma e catturarla. Controllate l’anteprima e fate clic su Accetta se desiderate salvare questa firma. Non vi piace quello che avete accettato? Basta ripercorrere gli step qui sopra per riacquisirla di nuovo. Fatto? Diamo un’occhiata a come è possibile utilizzare l’immagine per firmare un documento.

Acquisizione-Firma

2. Applica la firma al PDF

Prima di tutto, dovete aprire il documento PDF che richiede la firma nella App Preview. Cliccate su Avanti, fate clic sull’icona della penna per aprire la barra degli strumenti Modifica. Questa barra contiene strumenti per l’aggiunta di annotazioni, forme e anche della vostra firma.

firma-pdf-anteprima

Fare clic sull’icona e selezionare la firma di ingresso.

Tornate al documento e fate clic su ovunque. È possibile spostare, modificare e ridimensionare la firma per adattarla allo spazio correttamente. E il gioco è fatto. La vostra firma è stata aggiunta al documento. A questo punto, è possibile inserire il documento firmato in una e-mail o spedirlo al destinatario.

In ogni caso, consigliamo vivamente ai liberi professionisti di avere sempre uno scanner a disposizione, magari uno di quelli portatili da tenere sempre in borsa per ogni evenienza. Gli scanner portatili non sono per niente ingombranti e possono essere utilizzati in ogni luogo.

Se cerchi una soluzione alternativa, e anche più semplice, a quella descritta sopra consigliamo di leggere la guida su come mettere una firma nel PDF con il programma PDFElement.

 

Articoli Correlati:

0 commenti

Lascia un Commento