Come criptare backup su Mac


Avete un Mac? Ottimo, si tratta d’una macchina molto solida che potete tenere al sicuro con svariati sistemi. Uno di questi è Time Machine, con i suoi Backup criptati.

Cos’è Time Machine? Si tratta d’un utilità che probabilmente non abbiamo notato da un po’ di tempo, ma è già pronta all’uso all’interno del nostro sistema operativo. E’ una funzione che crea una copia di Backup di tutti i nostri dati più importanti, compresa una copia del sistema operativo stesso, e integra tutto in un singolo file. In un certo senso, la cosa è simile alle immagini di ripristino di Windows – solo che Time Machine è famoso per essere più preciso ed ordinato. Esistono delle unità esterne che sono fatte apposta per Time Machine.

Che utilità c’è nel criptare i backup? Naturalmente, per evitare che qualcuno entri in possesso di tutto ciò che ci riguarda, rubando i nostri dati o direttamente il nostro Mac. Criptare i nostri backup crea molte difficoltà o impedisce direttamente all’intruso di leggerne i contenuti.

Vediamo allora cosa possiamo fare per criptare i nostri Backup:

  • Andiamo nelle preferenze di sistema e cerchiamo Time Machine.
  • All’interno del programma, clicchiamo su Seleziona Disco.
    Risultati immagini per criptare backup mac
  • Clicchiamo sul nostro HDD al momento usato per i Backup e clicchiamo su “Rimuovi disco”. Non temete, non perderete i vostri backup!
  • Adesso, tornando indietro, clicchiamo su Aggiungi disco di Backup.
    Risultati immagini per aggiungi disco backup mac
  • Selezioniamo di nuovo il nostro HDD usato per i backup e clicchiamo sull’unico check presente nella finestra per attivare la criptazione dei dati.
  • Assegnate una password con tanto di suggerimento e procedete a criptare i vostri Backup.

Possiamo criptare sia i nostri backup esistenti che quelli che faremo in futuro in maniera automatica. Fate caso che per criptare tutti i backup esistenti ci vorrà parecchio tempo. Si parla di circa 24 ore per ogni Terabyte da Criptare. Quindi se avete intorno ai 500Gb occupati di Backup, la faccenda può richiedere abbondantemente 12 ore. Perciò preparatevi a tenere acceso il vostro Mac per un po’, o ad interrompere la criptazione temporaneamente a salti.

Articoli Correlati:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *