Come Azzerare la Cache su Google Chrome per Mac

Come tutti i browser web, Google Chrome mantiene la cache e la storia delle abitudini di navigazione dell’utente in modo che le pagine web visitate di frequente siano più veloci da caricare di nuovo e in modo che gli utenti possano facilmente recuperare e tornare ai siti che stavano visitando prima della chiusura del browser. Ci sono molti pretesti per cui gli utenti Mac potrebbero voler cancellare la cache di Chrome, i dati web, la cronologia di download, i cookies e la cronologia di navigazione, spesso per lo sviluppo, per la risoluzione dei problemi, o per motivi di riservatezza. In questo caso, è utile sapere come cancellare questi dati dal browser all’interno del Google Chrome per Mac OS X.

Il modo più semplice per svuotare le cache del browser Chrome vi verrà spiegato attraverso i passaggi qui sotto. Prima di tutto aprite Chrome se non l’avete già fatto, poi andate al menu “Chrome“. Scegliere “Cancella dati di navigazione” dalla lista del menu.

settings3

Scegliere i dati e le cache che si desidera cancellare e il periodo di tempo da eliminare: selezionare tutto se si desidera eliminare tutti i dati di tutti i periodi di Chrome. Vediamo alcune tipologie di files che potreste essere interessati a cancellare.

  • cronologia di navigazione – questo è il record delle pagine web e dei siti che avete visitato in Chrome
  • cronologia download – un record di file scaricati all’interno di Google Chrome
  • Cookies – possono includere le personalizzazioni e le preferenze delle pagine web, così come i dati di utilizzo
  • immagini e file memorizzati nella cache – i file della cache memorizzati localmente insieme alle posizioni esatte di questi dati in un preciso momento
  • password – dati di login memorizzati, username, dati di autenticazione
  • riempimento automatico modulo dati – qualsiasi informazione del riempimento automatico, in genere indirizzi
  • dati delle applicazioni in hosting – applicazioni basate su browser di dati locali e preferenze
  • licenze per i contenuti – di solito per il multimedia

Scegliere “Cancella dati di navigazione” per svuotare la cache, la cronologia e i dati web del periodo di tempo prescelto. L’approccio basato sulle impostazioni di Chrome per eliminare la cache del browser è fondamentalmente lo stesso in tutte le versioni del browser, sia in Mac OS X come qui, che in Linux e Windows. Anche le modalità per svuotare la cache e la cronologia sono le stesse, ma se questa procedura è effettuata da mobile qualcosa cambia.

Articoli Correlati:

0 commenti

Lascia un Commento