Come abilitare la modalità scura in MacOS automaticamente


"

Non sarebbe bello se tu potessi programmare il tema della modalità oscura per attivarsi automaticamente sul tuo Mac, magari nelle ore serali, e su un programma ricorrente? Questo è esattamente ciò che questo tutorial ti mostrerà come fare, senza dover scaricare o utilizzare app di terze parti.


Useremo Automator e l’app Calendario per impostare la Modalità oscura per attivarsi automaticamente nelle ore serali, quindi disattivare automaticamente se stessa nelle ore del mattino per tornare alla modalità luce. Usare Dark Mode su Mac è fantastico per lavorare in situazioni di scarsa illuminazione e di notte, e così tanto che puoi (e dovresti) programmare la modalità Night Shift su Mac, imposteremo la Modalità oscura per eseguire un programma come bene. Questa è una funzionalità che, si spera, verrà inserita nelle versioni future di MacOS per impostazione predefinita, ma per il momento è possibile seguire la nostra guida per impostare autonomamente la pianificazione del tema.

Come abilitare automaticamente la modalità scura su un orario

Prima di iniziare, metti il ​​tuo Mac nella normale modalità di illuminazione.

    1. Apri “Automator” sul Mac

"

  • Scegli di creare una nuova “Applicazione”

 

"

  • Nelle azioni Libreria, cerca “Cambia aspetto sistema” e trascinalo nel flusso di lavoro di Automator, quindi impostalo come “Attiva / disattiva luce”

 

"

  • Salva l’applicazione Automator con un nome ovvio, come “Toggle Light o Dark Mode.app”, in una posizione facilmente accessibile, come la cartella Documenti

 

"

  • Ora apri l’app “Calendario” in Mac OS

 

"

 

  • Vai al menu “File” e quindi scegli “Nuovo calendario”, assegna al nuovo calendario un nome ovvio come “Commuta luce oscura” (questo è opzionale ma consigliato perché l’evento ricorrente verrà visualizzato ogni giorno su un calendario )
  • Crea un nuovo evento del calendario facendo clic sul pulsante “+” più e assegnalo a qualcosa come “Attiva modalità luce e buio”

 

"

  • Fai doppio clic sull’evento per modificarlo, utilizzando i seguenti parametri:

 

  • inizia: (data di oggi) alle 10:00 PM (regolare se desiderato)
  • termina: (data di domani) alle 6:00 AM (regolare come desiderato)
  • ripetizione: Every Day
  • avviso: personalizzato

"

  • Ora nella sezione Avvisi personalizzati, seleziona “Apri file” e seleziona l’app “Attiva o nascondi in modalità luce.app” che hai creato in precedenza e impostala per aprire “All’ora dell’evento”, quindi fai clic su OK

 

"

  • Quindi crea un secondo “avviso” e seleziona nuovamente “Personalizzato” e “Apri file” selezionando “Attiva / disattiva modalità luce o buio.app” e imposta questo per aprire “10 ore dopo l’inizio dell’evento”, quindi fai clic su “OK”

 

"

  • Al termine, esci da Calendar e Automator, qualunque sia l’ora di inizio evento si verificherà quando la modalità Dark si abilita automaticamente e il secondo avviso dopo l’inizio dell’evento sarà quando la modalità Light si riattiva automaticamente

 

Mentre apporti queste modifiche in Calendar, se ricevi un messaggio sulla modifica di un evento ricorrente, seleziona “Tutti gli eventi futuri”.

Ecco fatto, ora il tuo evento ricorrente del calendario attiverà l’app di attivazione e disattivazione del tema Automator che hai creato, regolando tra la modalità Scuro e la modalità Luce quando l’ora cambia.

Nell’esempio qui, la modalità Scuro è abilitata per 10 ore dalle 22 in poi, ma è possibile regolarla secondo necessità. Se ti piace usare la Modalità oscura dalle 7pm alle 7am, imposta quelli come eventi del calendario e l’evento “after” per 12 ore dopo.

"

Questo trucco è abbastanza semplice, utilizzando la possibilità di avviare app e file su un programma su Mac con gli eventi del calendario per aprire l’app di attivazione / disattivazione del tema Dark / Light che hai creato tu stesso in Automator. Il Mac non è eccezionale?

A proposito, puoi anche aprire l’app ‘Toggle Light o Dark Mode.app’ che hai creato in Automator in qualsiasi momento per passare rapidamente dalla modalità dark a light, senza dover abilitare Dark Mode tramite le Preferenze di sistema Mac come solito.

Ci sono anche una varietà di strumenti di terze parti che abbinano questa funzionalità generale, inclusi NightOwl e F.lux, ma se non vuoi scaricare altro, il metodo sopra funziona perfettamente con ciò che MacOS Mojave è in grado di offrire per impostazione predefinita. Si spera che la programmazione di Dark Mode diventi un’opzione con Night Shift in una futura versione di macOS, ma fino a quando (o se) ciò accade, vai avanti e usa questo approccio di Calendar and Automator o un’altra utility per ottenere lo stesso effetto.

Conosci altri metodi per automatizzare la modalità scura e la modalità luce su Mac? Condividi con noi nei commenti qui sotto!

Articoli Correlati:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *